L’Avvocato del Martedì_ SINISTRI STRADALI: NOVITA’ – RISARCIMENTO DANNO BIOLOGICO DI LIEVE ENTITA’.

Avvocato Francesca Paola Quartararo

Il danno biologico è un danno di natura patrimoniale che consiste nella lesione dell’integrità fisica della persona (interesse costituzionalmente garantito). Il danno biologico di lieve entità ossia delle lesioni inferiori a nove punti di invalidità permanete dette anche lesioni micro permanenti.

Quali sono i nuovi sviluppi giurisprudenziali in materia di risarcimento del danno biologico di lieve entità?

L’AVVOCATO DEL MARTEDÌ_MATERIA CONDOMINIALE: LA MEDIAZIONE OBBLIGATORIA

2017-06-19 22.57.51

La rubrica settimanale De’ “L’avvocato del Martedì” a cura dell’Avvocato Francesca Paola Quartararo.

A seguito del “decreto del fare” introdotta con legge n. 98/2013 inserito l’obbligo della mediazione nelle materie condominiali ex art. 5 del d.lgs 28/2010.

L’AVVOCATO DEL MARTEDÌ_ CRISI MATRIMONIALE – QUANDO LA SUOCERA E’ CAUSA DELLA SEPARAZIONE.

L'avvocato del Martedì

Il rapporto tra suocera e nuova è come la guerra fredda, ovvero contraddistinta da attacchi indiretti e velate strategie. Ragion per cui è difficile accettare una separazione quando la ragione non è il coniuge stesso, ma le continue ingerenze dei genitori dello stesso all’interno della vita di coppia.

L’Avvocato del Martedì_ DIRITTO DI FAMIGLIA: COPPIE DI FATTO – QUALI I LORO DIRITTI.

Avvocato Francesca Paola Quartararo

(di Francesca Paola Quartararo) Le famiglie di fatto e/o coppie di fatto non hanno nessun riconoscimento giuridico, pertanto, poter godere dei privilegi delle coppie unite in matrimonio, necessita formalizzare il leale affettivo divenendo “conviventi di fatto”.

L’Avvocato del Martedì_ POSTO AUTO CONDOMINIALE E LE SUE CARATTERISTICHE

Avvocato Francesca Paola Quarataro

Il codice civile non detta nessuna specifica norma sulla gestione del “posto auto condominiale”, dunque, l’unico strumento per dirimere i conflitti tra i condomini su chi abbia il diritto di parcheggiare è, quello di applicare in via analogia la normativa che disciplina il condominio avvalendosi del contributo della giurisprudenza maggioritaria sul punto.

L’Avvocato del Martedì_ DIVORZIO: IL T.F.R. MATURATO DAL LAVORATORE SPETTA ANCHE ALL’EX-CONIUGE

IMG_20160808_015725

Il T.F.R. (trattamento di fine rapporto) è una somma accantonata dal datore di lavoro è corrisposta al lavoratore dipendente nel momento in cui il rapporto di lavoro venga a cessare. Ragion per cui se il lavoratore dipendente è divorziato obbligato a versare l’assegno divorzile all’ex coniuge periodico – quest’ultimo non si è risposato – a norma dell’art. 12 bis della legge n. 898/70 la quale stabilisce”che il coniuge ha diritto alla quota del trattamento di fine rapporto anche se questo viene a maturare dopo la sentenza” implica che tale diritto deve ritenersi attribuibile anche ove il trattamento di fine rapporto sia maturato prima della sentenza di divorzio, ma dopo la proposizione della relativa domanda”dunque, il lavoratore a cui spetta il TFR è tenuto a corrispondere all’altro coniuge anche una quota di detto TFR.

L’Avvocato del Martedì_ DIVISIONE EREDITARIA TRA PIU’ COEREDI

L'avvocato del martedì

Nel momento in cui il proprietario di un immobile muore e lascia più eredi, il bene passa in proprietà di quest’ultimi secondo le rispettive quote ereditarie.

L’Avvocato del Martedì_ TABELLE MILLESIMALI COSA SONO E COME SI CALCOLANO.

Avvocato Francesca Paola Quarataro

Le tabelle millesimali costituiscono lo strumento di ripartizione delle spese condominiali per eccellenza, con esse si stabiliscono le quote di partecipazione alle spese e i diritti di ogni condominio sulle parti comuni di uno spazio condominiale. Con le tabelle millesimali si definisce il diritto di proprietà comune finalizzato alla conservazione ed alla manutenzione delle parti comuni che in quanto di pertinenza del condominio non possono essere divise.

L’Avvocato del Martedì_ SCRITTURA PRIVATA: QUAL’E’ IL SUO VALORE LEGALE?

L'avvocato del Martedì

La scrittura privata è un documento sottoscritto dall’autore o dagli autori della dichiarazione. La scrittura privata è regolata a norma ex art. 2702 e ss. c.c. La scrittira privata, come l’atto pubblico, fa piena prova, fino a querela di falso, sia della paternità del documento sia delle dichiarazioni contenute.

L’Avvocato del Martedì_ RISARCIMENTO DA DISAGI: LO STRESS E’ UNA PATOLOGIA RISARCIBILE?

Avvocato Francesca Paola Quartararo

Lo Stress è un malessere comune a molti soggetti, ad oggi, risulta essere una risposta psicofisica a compiti anche molto diversi tra di loro, di natura emotiva, cognitiva e sociale, che la persona percepisce come eccessivi e spropositato. Lo stress si può distinguere in due categorie:
 stress acuto: quando il soggetto cogliere l’affaticamento nell’arco limitato nel tempo;
 stress cronico: allorquando, la fonte di stress è permanente nel tempo;
 stress cronico intermittente: è uno stress che si palesa, ad intervalli regolari, con una durata limitata e buon livello di prevedibilità.
Ragion per cui, il turbamento, la pressione psicologica, l’ansia e lo stress rappresentano patologie degenerative che compromettono negativamente la qualità della vita del soggetto che lì subisce, affinché possano essere risarcite devono cagionare un danno alla salute, diritto garantito costituzionalmente e, deve essere dimostrato con documentazione medica.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi