INTERVISTA CON L’AVVOCATO QUARTARARO FRANCESCA PAOLA INSIEME AL DOTT. FRANCESCO PANASCI

17190529_10154976620223070_5510775894257915270_n

Intervista con l’avvocato Francesca Paola Quartararo con l’amico Dott. Francesco Panasci. Francesca Paola Quartararo nota come l’avvocato del martedì, con anteprima del nuovo programma televisivo “NON MOLLIAMO” ogni giovedì alle ore 21:30 su SICILIAHD canale 571 condotto da Francesca Paola Quartararo con tanti temi di attualità e strettamente legati al sociale, 9 puntate con diversi ospiti.

“IO HO UN SOGNO: UNA PALERMO DEI PALERMITANI”

Palermo è la città in cui sono nata, in cui sono cresciuta sia come persona sia professionalmente.
Qui ho le mie radici e come me, un milione di concittadini.
Dopo tanti anni posso asserire, ma probabilmente sarò campanilista, che Palermo è unica nel suo genere; patrimonio monumentale, paesaggi, cultura, storie imprenditoriali di successo, da quelle più innovative a quelle più tradizionali e storiche. Tutto ciò rende la nostra Palermo UNICA.
Nonostante le grandi doti, Palermo è tra le città che si svuotano maggiormente, i giovani ma anche i meno giovani emigrano cercando da altre parti fortuna.
Cari amici a Maggio Palermo ed i palermitani dovranno affrontare una sfida nuova, ovvero quella delle amministrative che vede scendere in campo forze eterogenee.
La scelta che gli elettori dovranno affrontare influirà sul futuro di tutti i cittadini, indipendentemente dagli orientamenti politici, il mio auspicio è che il voto sia consapevole e libero, che ognuno guardi in faccia i propri figli i propri affetti con la consapevolezza che quell’espressione di voto dia un futuro ed una dignità ormai persa da anni.
Io ho un sogno, e quel sogno vede Palermo all’apice di quei luoghi in cui qualunque uomo e donna voglia nascere, crescere, fare famiglia;
una Palermo cosmopolita;
una Palermo libera;
una Palermo Produttiva;
una Palermo laboriosa;
una Palermo giovane;
una Palermo innovativa;
insomma io sogno una Palermo dei palermitani.

Convegno UNAI: Gestione dei rapporti condominiali nell’attività lavorative connesse al condominio

Avvocato Francesca Paola Quartararo

GESTIONE DEI RAPPORTI GERARCHICI NELL’AMBITO DELLE ATTIVITA’ LAVORATIVE CONNESSE AL CONDOMINIO.
Una recente indagine dell’Euro-Istat (dell’anno precedente) ha indicato che circa il 54% degli italiani vive in un condominio, una percentuale tra le più alte in Europa e significative al di sopra della media comunitaria.

25 NOVEMBRE 2016: NO ALLA VIOLENZA SULLE DONNE #donneliberedisestesse

avvocato Francesca Paola Quartararo

Avvocato Francesca Paola Quartararo
NO ALLA VIOLENZA SULLE DONNE 25 NOVEMBRE 2016
#donneliberedisestesse

TELEONE_Convegno “Responsabilità Medica: Nuovi profili di tutela” intervista insieme al già Presidente della Regione Totò Cuffaro

Avvocato Francesca Paola Quartararo e Totò Cuffaro

Sabato 1 Ottobre 2016 si è svolto presso i locali dell’Associazione EcuLab di Palermo, un evento interessante che ha visto la partecipazione di relatori di eccellenza, i quali hanno approfondito, ognuno per il suo ramo di competenza, il ruolo della responsabilità medica e come questa incida nello svolgimento della professione medica.

Sabato 1 Ottobre 2016, Convegno: “La Responsabilità Medica: Nuovi profili di tutela”

Avvocato Francesca Paola Quartararo

RESPONSABILITA’ MEDICA: Nuovi profili di tutela …. (Convegno, Sabato 1 ottobre 2016)
Sabato 1 Ottobre 2016 si è svolto presso i locali dell’Associazione EcuLab di Palermo, un evento interessante che ha visto la partecipazione di relatori di eccellenza, i quali hanno approfondito, ognuno per il suo ramo di competenza, il ruolo della responsabilità medica e come questa incida nello svolgimento della professione medica.

INCENTIVI – “Sgravi contributivi per l’assunzione a tempo indeterminato”

bonus-in-busta-paga

Sgravi contributivi per l’assunzione a tempo indeterminato. La legge di stabilita del 2016′ ha introdotto degli incentivi a favore del datore di lavoro che assume un lavoratore a tempo indeterminato, consentendo una maggiore stabilità al lavoro subordinato.

Tutela del lavoratore – busta paga – voce “Sovraminimo individuale o ad personam”

IMG-20160705-WA0013

Contro l’Assorbimento della voce in busta paga “sovraminimo individuale o ad personam”, a seguito di un’attenta analisi del caso, si propone la possibilità di richiedere mediante ricorso le somme spettanti al lavoratore “illegittimamente assorbite” per far valere un diritto a favore dell’aumento retributivo in busta paga.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi