“IO HO UN SOGNO: UNA PALERMO DEI PALERMITANI”

Palermo è la città in cui sono nata, in cui sono cresciuta sia come persona sia professionalmente.
Qui ho le mie radici e come me, un milione di concittadini.
Dopo tanti anni posso asserire, ma probabilmente sarò campanilista, che Palermo è unica nel suo genere; patrimonio monumentale, paesaggi, cultura, storie imprenditoriali di successo, da quelle più innovative a quelle più tradizionali e storiche. Tutto ciò rende la nostra Palermo UNICA.
Nonostante le grandi doti, Palermo è tra le città che si svuotano maggiormente, i giovani ma anche i meno giovani emigrano cercando da altre parti fortuna.
Cari amici a Maggio Palermo ed i palermitani dovranno affrontare una sfida nuova, ovvero quella delle amministrative che vede scendere in campo forze eterogenee.
La scelta che gli elettori dovranno affrontare influirà sul futuro di tutti i cittadini, indipendentemente dagli orientamenti politici, il mio auspicio è che il voto sia consapevole e libero, che ognuno guardi in faccia i propri figli i propri affetti con la consapevolezza che quell’espressione di voto dia un futuro ed una dignità ormai persa da anni.
Io ho un sogno, e quel sogno vede Palermo all’apice di quei luoghi in cui qualunque uomo e donna voglia nascere, crescere, fare famiglia;
una Palermo cosmopolita;
una Palermo libera;
una Palermo Produttiva;
una Palermo laboriosa;
una Palermo giovane;
una Palermo innovativa;
insomma io sogno una Palermo dei palermitani.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi