L’AVVOCATO DEL MARTEDI’_ QUANDO SI PUO’ REVOCARE LA CASA CONIUGALE AFFIDATA ALL’EX-CONIUGE

Avvocato Francesca Paola

La rubrica dell’avvocato del Martedì _ a cura dell’avvocato Francesca Paola Quartararo
Quando i rapporti matrimoniali si inclinano nascono diversi problemi, tra cui l’assegnazione della casa coniugale, in virtù del principio generale del nostro ordinamento giuridico il Giudice adito assegna la casa coniugale al genitore a cui viene affidato il minore. Pertanto, la revoca del provvedimento può avvenire, quindi, quando vengono meno le motivazione che hanno portato alla sua adozione.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi